IL GRANDE ANELLO DEI SIBILLINI

Difficoltà: media (è richiesto un buon livello di guida nel fuoristrada)
Durata: 3 giorni e 2 notti
Distanza: 165km
Dislivello
: 5700mt D+
Partecipanti
: minimo 6

Il tour

MTB Pesaro Tour organizza per l’estate 2024 un magnifico itinerario tra Marche e Umbria in uno spettacolare scenario, quello dei Monti Sibillini.
Con questo itinerario di circa 165 km andremo alla scoperta dei luoghi più suggestivi del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Il percorso inizierà dal comune di Visso, sede del Parco, e prosegue in senso orario facendo tappa a Fiastra, Montemonaco, transiteremo sopra Castelluccio di Norcia, dove si potrà ammirare la vasta piana, famosa per la fioritura delle lenticchie.

INFORMAZIONI

Periodo e durata: 5 – 7 luglio 2024 (3 giorni – 2 notti)

Livello difficoltà: Media (è richiesto un buon livello di guida nel fuoristrada)

Prezzo: costo a persona: euro 370,00

Il viaggio sarà confermato al raggiungimento di minimo 6 persone

Il prezzo include:

  • furgone assistenza al seguito
  • vitto e alloggio
  • trasporto bagagli
  • trasporto bici
  • materiale fotografico e video

Possibilità di noleggiare mountain bike o e-bike

REFERENTE

MTB Pesaro Tour

info@mtbpesarotour.it
Cell.: 331 3473852
Via Romagnosi 4 – 61121 Pesaro

PROGRAMMA

Giorno 1
VENERDI’ 5 LUGLIO 2024

1ª TAPPA: Visso – Fiastra (km 44, Dsl+ 1500)

Si partirà dal centro di Visso, dove ha la sede il Parco, cittadina ricca di storia, circondata da vallate. Pedalando verso Ussita e passando per Trebbio, arriveremo nella valle del Fiastrone, dove lago e colline ci faranno da sfondo, fino a raggiungere Fiastra. Qui alloggeremo all’Agriturismo le Casette.

Giorno 2
SABATO 6 LUGLIO 2024

2ª TAPPA: Fiastra – Montemonaco (km 55, Dsl+ 1900)

La nostra seconda tappa, con partenza da Fiastra, costeggerà il lago sulla parte orientale, poi, salendo a 1400 metri di altitudine, si apriranno a noi meravigliosi pianori, dai quali potremmo rimirare un panorama che spazia dalle creste dei Monti Sibillini, alle colline sottostanti, fino al mare Adriatico. Pedalando sulla parte occidentale della vetta di Pizzo Meta e dirigendoci sotto il Monte Amandola proseguiremo verso Moglietta.
Mantenendo la quota di circa mille metri di altitudine verso le Gole dell’Infernaccio, raggiungeremo Isola San Biagio, ai piedi del Monte Sibilla fino a Montemonaco dove saremo ospiti per la notte a La Baita di Pilato.

Giorno 3
DOMENICA 7 LUGLIO 2024

3ª TAPPA: Montemonaco – Visso (km 70, Dsl+ 2400)

Ripartendo da Montemonaco, il percorso varierà tra saliscendi e sentieri che costeggiano le vette dei Sibillni, a tratti di strada boschivi. Spettacolare sarà il passaggio lungo piana di Castelluccio per ammirare l’incantevole fioritura che ogni anno, in questa stagione, affascina migliaia di visitatori. L’ultimo tratto, infine ci vedrà passare lungo altipiani e solitari e scenografici paesaggi fino a Visso, punto di arrivo del nostro tour.

RICHIEDI INFORMAZIONI